Psicodiagnostica
Psicodiagnostica

Psicodiagnostica

La Psicodiagnostica è una disciplina che si occupa dei processi di valutazione psicologici e psicopatologici tramite colloqui clinici, valutazioni osservative e l'utilizzo di strumenti psicologici validati scientificamente come: questionari, test proiettivi volti allo studio approfondito della personalità.
Anche se tutti gli psicologi clinici hanno una formazione tecnica di base e la relativa autorizzazione di Legge (L.56/89) per lo svolgimento dell'attività psicodiagnostica, la complessità ed articolazione tecnica ed applicativa di diverse tecniche psicodiagnostiche consiglia il conseguimento di un'ulteriore formazione specialistica post-lauream negli specifici ambiti di interesse (ad es. nell'ambito clinico, neuropsicologico, giuridico, per l'uso di specifici proiettivi, etc.).
Svolgo tale attività clinica da ormai 30 anni sia in ambito pubblico sia nel privato anche in ambito forense.                                                                 
Ho conseguito post laurea la specializzazione in Psicodiagnostica e Psicologia Clinica (scuola quadriennale organizzata dalla ITER in collaborazione con la Società Italiana per la Ricerca Psicodiagnostica e con l’Istituto di Psicologia e Psichiatria) presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.

 
CHE COS’E’ LA VALUTAZIONE PSICODIAGNOSTICA?
La valutazione psicodiagnostica termina con un incontro di restituzione dei risultati alla persona relativa all’approfondimento psicodiagnostico svolto, che consiste in una descrizione dinamica del funzionamento della sua personalità consentendo una rilettura più ampia del suo bisogno e della sua condizione di sofferenza. Lo Psicologo pertanto conclude il percorso psicodiagnostico dando un indicazione terapeutica alla persona, che poterbbe consistere in una proposta di intraprendere un percorso di psicoterapia o di un percorso di apprendimento di tecniche per la gestione dello stress oppure può proporre un invio ad altri colleghi o altre strutture più appropriate al trattamento del disagio presentato.
La valutazione psicodiagnostica permette una valutazione globale del funzionamento di una persona e può essere richiesta, inoltre, in ambito forense per accertare le condizioni psichiche all’interno di procedimenti giuridici, civili e penali.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…